Taji, una donna ribelle

ISBN:

9791280045751

Anno:

2022

Collana:

Gli Altri

Dettagli:

15x21, 368 pagine

Taji, una donna ribelle

Inaam Kachachi

Tradotto da: Elisabetta Bartuli


Il libro

Nell’ospedale militare di Val de Gross, a Parigi, è ricoverata Taji al-Mulik, una donna di novant’anni con una vita tumultuosa alle spalle. Nonostante si sia stabilita a Parigi da tempo, la sua mente è sempre rivolta alla sua vita passata trascorsa a Baghdad, un periodo di cui conserva gelosamente i ricordi.
Negli anni Quaranta Taji era una donna colta, bella e sicura di sé, una brillante giornalista abituata a muoversi nella migliore società irachena. Frequentava circoli di artisti liberali e feste diplomatiche, personalità di spicco del governo e gruppi comunisti.
Dopo aver preso parte alle proteste anticoloniali, Taji è costretta a lasciare l’Iraq. Dopo un lungo viaggio tra Iran e Pakistan dove lavora come annunciatrice radiofonica, conosce il palestinese Mansour. Tra di loro nasce un amore che nessuno dei due è in grado di confessare.
Conclude infine il suo peregrinare a Parigi, dove decide di stabilirsi. Lì l’incontro con Widyan, un’altra giovane compatriota in fuga, farà riaffiorare i ricordi di una vita intera.


Prezzo di copertina:

20.00 euro

Prezzo:

19.00 euro
Spedizione con corriere gratuita (2-3 giorni lav.)

I titoli dell'autore

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy. Clicca qui per modificarla o Clicca qui per chiuderla.